Un’ordinanza vietava i motori nei canali per la tradizionale ricorrenza delle barche a remi. E solo domenica 2 giugno c’era stato un incidente tra una grande nave e un battello



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml