Quattro quindicenni sono stati riconosciuti colpevoli di aver segregato un coetaneo in un garage e di averlo pestato



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml