I pm di Milano hanno chiesto un nuovo rinvio a giudizio per l’ex governatore, dopo la condanna a un anno per il contratto a una sua collaboratrice in una società della Regione. Le accuse: induzione indebita e turbativa d’asta



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml