Si tratta di un pregiudicato legato al clan Mancuso di Limbadi. Di Maria Chindamo si erano perse le tracce nel 2016. La procura: “Il suo corpo fatto sparire”



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml