Condannato a sei anni e tre mesi per il rogo in cui morirono sette operai, era detenuto a Terni, la sua città, dal maggio 2016. Proprio oggi la notizia che in Germania potrebbe essere archiviato il procedimento contro l’ex amministratore delegato Espenhahn e l’ex consigliere…



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml