L’italiano l’ha imparato lavorando in una stazione di benzina, la matematica in una scuola serale dopo aver passato troppe notti a dormire sui tetti dei cantieri. Il relatore: “Un successo per tutti”



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml