Comparsa sul sito istituzionale “Costruire Salute” e travolta da critiche e censure. Rimossa dopo appena 24 ore



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml