Le 22 offese del ministro alla Capitana e la richiesta di chiudere le pagine ufficiali. “Sono mezzi di propagazione dell’odio”. Diffamazione e istigazione a delinquere i reati ipotizzati



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml