In ballo per la comandante della Sea-Watch il ritorno in libertà senza poter lasciare l’Italia in attesa del nuovo interrogatorio o il divieto di dimora ad Agrigento. Parigi accusa il ministro dell’Interno: “Inaccettabile sui migranti”. La replica: “Prossima barca a Marsiglia”



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml