Grande successso per la colletta lanciata dalla Rete italiana antifascista. I soldi serviranno a pagare le multe – dai 10 ai 50mila euro – per essere entrati nelle acque territoriali senza autorizzazione. Il contributo medio è stato di 17 euro



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml