Fumata nera nell’incontro di ieri tra ministro e sindacati. Intanto il Miur chiede l’ok per 48.500 nuovi contratti, di cui 8.500 sul sostegno. Ma i precari si ribellano: “Così si blocca chi è già da anni fermo in graduatoria”



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml