Accade tra Padova e Venezia. Nel quesito, “sei sinti o rom”? Le famiglie protestano: è discriminazione. Per la direzione scolastica invece “può favorire l’integrazione”
 



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml