“Sono al Santa Lucia, a Roma, il centro di riabilitazione dove rimarrò per un bel po’. Sono contento. Sto bene”, dice in un video il nuotatore ferito per errore da un colpo di pistola nel quartiere dell’Axa all’inizio di febbraio



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml