L’episodio risale al 7 gennaio, quando furono accerchiati e minacciati un cronista e un fotografo dell’Espresso. Ai domiciliari anche Vincenzo Nardulli, esponente di spicco di Avanguardia Nazionale



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml