E’ successo al Vinile, un locale di via di Libetta a Ostiense. “Siamo stati selezionati all’ingresso” denunciano i due giovani. Il proprietario: “Incredibile, noi stessi organizziamo serate lgbt”



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml