Al termine di quattro giorni di requisitoria, i pm Ilaria Calò e Mario Palazzi hanno formulato le richieste ai giudici contestando omicidi, spaccio, estorsioni alla famiglia sinti del litorale romano



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml