La donna sarebbe spirata in ospedale, forse per un tumore al cervello. Il suo corpo dato alle fiamme e gettato tra i rifiuti, secondo gli inquirenti, per continuare a incassare i soldi



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml