Oggi, 22 marzo, esce il suo nuovo album, Dove gli occhi non arrivano, e Rkomi è stato ospite di Max Brigante a 105 Mi Casa.

Dietro al suo disco c’è un grande lavoro, di cui il rapper ha voluto condividere lo sviluppo: “Sono tre fasi: la fase zero sono io che arrivo in studio e scrivo con le mie varie influenze. Poi c’è la fase uno: l’arrivo dei musicisti. Sono andato in Sudafrica, tramite un aggancio italiano conosciamo dei musicisti pazzeschi e iniziamo ad urlare insieme: io con le corde vocali, loro con le corde degli strumenti. Infine c’è la fase due: arriva Charlie Charles a sistemare un po’ quello che avevo fatto.

Sfoglia la gallery per vedere le foto dell’intervista di Max Brigante a Rkomi.





Source link