Finalmente è tornato e, come sempre, con un brano non convenzionale: il nuovo singolo di Ghali, I Love You, infatti non è una normale dichiarazione d’amore, bensì una lettera per un carcerato immaginario.

Ho utilizzato questa frase che suona banale, l’ho ripresa per mandare un messaggio più profondo della frase in sé” ha spiegato il rapper a 105 Mi Casa ai microfoni di Max Brigante, e poi ha aggiunto, spiegando il perché abbiano girato il video in un carcere: “Il carcere di San Vittore è un posto a cui tengo, perché ci andavo a trovare mio padre da piccolo. Lì ho imparato tante cose.

Ghali ha anche raccontato com’è nata l’idea di questa canzone: “Ho iniziato a scrivere pensando ad una lettera per un carcerato che non può godersi l’estate. A San Vittore siamo proprio entrati nelle celle a vedere come i carcerati vivono e cosa fanno.

Le novità su Ghali, però, non sono finite qua: a breve, infatti, arriverà un nuovo album. 





Source link