Il magistrato arrestato per corruzione assieme al collega ex gip tranese Michele Nardi, sta collaborando alle indagini e avrebbe fatto alla Procura di Lecce rivelazioni importanti tirando in ballo nomi e fatti nuovi confluiti nel fascicolo d’inchiesta a suo carico



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml