Sentito dai pm il vicequestore intervenuto per salvare Origone: “I miei colleghi non sono folli, lo hanno scambiato per un manifestante”. Il Procuratore Cozzi: “Non si infierisce così su nessuno”



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml