Il gruppo di estrema destra espone uno striscione contro la manifestazione e in un post su Facebook si scaglia il giornalista di Repubblica Paolo Berizzi, l’ex parlamentare Vladimir Luxuria e don Zanotelli



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml