Don Roberto Cavazzana, conosciuto come il “padre spirituale” di Belen Rodriguez, dopo due anni è stato riammesso in servizio, superando quindi la grave violazione del voto di castità del sacerdote. “Un gesto che nasce dal Vangelo”



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml