Dopo la sentenza di Perugia, che gli ha inflitto multa e risarcimento per diffamazione nei confronti di Arcigay, l’esponente leghista ha postato su Facebook un commento dal suo stesso profilo, con scritto “Forza Simo!”, subito preso di mira sui social



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml