A Lecce la sentenza d’appello per Lucio Marzo, che ora ha 19 anni: nel settembre 2017 uccise la ragazza e nascose il suo corpo in campagna sotto un cumulo di pietre a Castrignano del Capo



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml