Descrizione proposta:

Associazione Joint cerca un contabile che possa entrare in modo permanente a far parte del proprio staff.

Contesto

Associazione Joint coordina svariati progetti Erasmus+ di Azione Chiave (KA) 1, 2 e 3. Sono progetti con una struttura di rendicontazione e un livello di complessità alti e con logiche di rendicontazione simili ai progetti di cooperazione. Inoltre, gestisce direttamente in ufficio l’inserimento della prima nota sotto la supervisione della commercialista.

Le mansioni principali:
– inserimento prima nota nel gestionale e aiuto nella chiusura del bilancio;
– raccolta documentazione e rendicontazione dei singoli progetti;
– supporto nella disbriga di aspetti burocratici quali l’aggiornamento dell’Associazione negli albi e registri e la disbriga di altri obblighi di legge.

Altre mansioni:

– partecipazione agli incontri internazionali quali scambi giovanili e corsi di formazione;
– comunicazione con i partner: creazione infopack, form di valutazione, controllo rispetto scadenze;
– aiuto logistico nella gestione degli incontri internazionali in Italia.

Altre possibili mansioni, da concordare dopo i primi 2 mesi, saranno legate alle mansioni di interesse fra quelle disponibili legate a scambi giovanili, volontariato internazionale/europeo e altri progetti di mobilità giovanile.

Requisiti fondamentali
– precedenti esperienze di studio (ex ragioneria/tecnico aziendale) e/o lavoro di contabilità;
precisione e pazienza;
– conoscenza base dell’inglese e dimestichezza con il computer;
– esperienza e/o forte interesse per il settore della mobilità giovanile e del programma E+ (da non confondere con la cooperazione allo sviluppo);
– disponibilità ad aiutare in altre mansioni, anche umili come pulire l’ufficio (una volta al mese), fare la spesa, cucinare, ritirare la posta e simili.
– Costituisce titolo preferenziale (ma non è un criterio di selezione) avere un computer funzionante e mediamente veloce con cui poter lavorare in ufficio.

Formazione extra
la persona selezionata potrà partecipare gratuitamente ai Corsi di Europrogettazione gestiti da Joint e a un corso di formazione internazionale all’anno.

Condizioni
La proposta prevede un periodo di prova di 2 mesi e il successivo periodo di assunzione tramite apprendistato. Siamo disposti a valutare opzioni alternative all’apprendistato in caso di profilo particolarmente in linea coi requisiti. Il compenso per i primi 6 mesi (periodo di prova incluso) è previsto in 710 euro al mese per un impegno di 30 ore a settimana circa, distribuite su almeno 4 giorni lavorativi presso l’ufficio di Milano, in un orario compreso fra le 9:30 e le 19:30. Obiettivo della Joint è individuare una persona che entri in pianta stabile nello staff.

Selezione
Le selezioni sono previste fra il 10 e il 22 di Marzo con inizio da Aprile. Sarà data la precedenza a chi potrà partecipare al colloquio di persona (a Milano).

Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.