Nella notte l’imbarcazione della Ong Mediterranea è arrivata al limite delle acque territoriali dove le è stato notificato il divieto di ingresso. Nessuno coordina l’intervento Sar, come previsto dalla legge, e nessun porto sicuro è stato assegnato alla nave italiana



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml