Il rogo causato dall’esplosione di una bombola di gas. Nell’edificio erano ospitati 500 lavoratori stagionali dei campi del metapontino. L’ordinanza di sgombero mai eseguita. I sindacati: “Tragedia annunciata”



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml