L’esplosione di una bombola carica di gas potrebbe essere stata la causa della morte della donna in un capannone dell’ex complesso industriale ‘La Felandina’ a Metaponto. I sindacati: “Tragedia annunciata”



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml