Sulla nave di Mediterranea, che ospita ancora 34 naufraghi, è scoppiata l’emergenza igienico-sanitaria. Non c’è più acqua dolce negli impianti, equipaggio e migranti sono costretti a lavarsi con le bottiglie di acqua minerale. Salgono a due i casi di scabbia.  



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml