Mahmood, insieme a Dario Dardust Faini, è stato ospite di 105 Trap con Moko, Charlie Charles e Shablo per tutta la settimana.

Parlando del periodo successivo alla vittoria del Festival di Sanremo, Mahmood ha dichiarato: “Sono molto felice, è un periodo in cui sto facendo un sacco di cose. Più faccio, più sono felice. La stanchezza arriva in secondo piano, non ero abituato a questo ritmo, ma mi sto divertendo. Alla fine è sempre stato quello che ho voluto fare, quindi non sento la stanchezza.

Il cantante parteciperà all’Eurovision, dove canterà lo stesso brano che lo ha portato alla vittoria della kermesse canora: “Soldi la porterò all’Eurovision, non ho voluto fare cambi sul pezzo perché è già internazionale, come musicalità e testo, dato che c’è l’italiano e c’è l’arabo. Ora sto lavorando sulla scenografia” e poi ha aggiunto: “Sono curioso di sentire le proposte degli altri paesi.

Mahmood ha raccontato di essere veramente impegnato e di avere poco tempo per stare con la sua famiglia e i suoi amici: “Sicuramente le persone che mi sono vicine e mi vogliono bene si sono fatte vive il meno possibile perché capiscono che non ho tempo per uscire. I miei cari non li ho sentiti molto. In realtà sento molto il team con cui lavoro, ultimamente lavoro molto con Dario e con Charlie in studio.”

Chi è un cantante in cui Mahmood si rivede? “Nei primi tempi Tiziano Ferro faceva delle cose urban.”

Per ascoltare le parole di Mahmood a 105 Trap, guarda l’intera video intervista!





Source link