Dopo lo sconfinamento dell’orso dal Trentino alla zona di Passo Oclini-Passo Lavazè, il presidente Kompatscher autorizza anche l’uccisione “se diventa pericoloso”. L’appello del ministro Costa: “Usate cautela, non ammazzatelo”



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml