Non ha presentato la dichirazione dei redditi dal 2013 al 2016. Dovrà versare all’erario un’Iva di 28 mila euro, oltre a Irpef, sanzioni e interessi



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml