La protesta contro quello definiscono “il doppio passo” che la Procura avrebbe avuto nelle inchieste sui lavori per la realizzazione del terminale del gasdotto: rapida con chi contesta e lenta con i vertici Tap Italia



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml