Il testo integrale della bozza sottoscritta lunedì dai ministri dell’Interno di Italia, Francia, Germania e Malta. Con una clausola di salvaguardia: se il numero delle persone da ricollocare dovesse aumentare sostanzialmente il patto può essere immediatamente sospeso.



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml