Dopo la candidatura della Comunità montana Peligna, ora un’associazione di protezione animali (Lndc) offre l’oasi Villavallelonga. Dell’animale fuggito dal Centro Le Casteller ancora nessuna traccia



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml