Il batterio che devasta gli ulivi è arrivata a pochi chilometri dalla Basilicata con i primi casi di contagio in provincia di Taranto



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml