La superiora ha una relazione e lascia i voti. Nel monastero restano soltanto tre sorelle: troppo poche. Il vescovo di Arezzo: “Decisione della Santa Sede”. Lei: “Anch’io piango, sarò segnata per sempre”



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml