In 500 in cammino da Riace a Stignano, dove “Mimmo” è agli arresti domiciliari per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Attivisti, artisti e neri di San Ferdinando: “Questa è una battaglia di umanità”



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml