Si guarda anche alle date nelle indagini sui delitti di mafia compiuti nel Gargano. La giornata del 21 marzo, infatti, accomuna, negli ultimi tre anni, due omicidi ed un agguato fallito. Si tratta, osserva qualche investigatore, di una sorta di “simbologia mafiosa”



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml