La denuncia arriva da Trento, l’11enne è ora seguito dal tribunale dei minori. L’associazione che ha reso pubblico il fatto: “Per noi la notizia è come uno schiaffo che toglie il fiato”



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml