Junior Cally è stato ospite di Max Brigante a 105 Mi Casa!

Da poco il rapper ha deciso di togliere la maschera e far vedere al pubblico il suo vero volto: “Era diventata un’esigenza. Non potevo più fare nulla, anche andare al ristorante con gli amici era diventato un problema.” e poi ha aggiunto: “Al penultimo live estivo ho capito che avevo preso la decisione giusta, anche se era già tutto fatto. Era un live memoriale per un mio fan che non c’è più e nel backstage c’era un suo amico che mi faceva foto e video.”

Il suo nuovo disco, Ricercato, sta avendo un grande successo, raggiungendo anche il primo posto in classifica. Junior Cally ci ha parlato della reazione di sua madre: “Tempo fa ho avuto una discussione con mia mamma perché mi ha detto che lei lo aveva sempre saputo, ma non era così. Non è facile tornare a casa e sapere che suo figlio voleva fare il rapper. Però è molto felice del risultato del mio disco.”

Come ha scelto le sue collaborazioni dell’album? “Prima rapporto umano e poi rispetto a livello artistico. Tutti gli artisti dentro l’album sono miei amici anche al di fuori del mio lavoro. Va bene così, sono miei amici e spaccano.”

Guarda il video e ascolta che cosa ha raccontato Junior Cally a 105 Mi Casa!





Source link