Nella partita di esordio del campionato la curva nerazzurra ha realizzato una coreografia per Fabrizio Piscitelli. E sui social i tifosi protestano: “Vergogna, non nel mio nome”



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml