Figlio di Giorgio Boris Giuliano, il capo della Mobile di Palermo ucciso dalla mafia il 21 luglio del 1979. Si insedia sabato mattina



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml