Lo ha annunciato il ministro dell’Istruzione per “potenziare la didattica scolastica con un’impronta ecologista”. +Europa polemizza: scelta inquietante 



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml