Duecento gli indagati in un’inchiesta coordinata dalla Procura di Padova. Il credito di imposta arrivava al 50%



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml