11/07/2019 – Fino al 29 settembre sarà possibile ammirare a Napoli, presso Palazzo Zevallos Stigliano, sede museale di Intesa Sanpaolo, l’opera “Compianto sul Cristo morto” di Sandro Botticelli.

Il quadro, che si colloca tra il 1501 e il 1505, proviene originariamente dalla Chiesa di Santa Maria Maggiore a Firenze, e raffigura il momento in cui Gesù, dopo essere stato staccato dalla croce sul Golgota, è in procinto di essere deposto nel sepolcro.

Il dipinto fu acquistato il 12 marzo 1879 da Gian Giacomo Poldi Pezzoli, il nobile collezionista fondatore della casa-museo milanese.