15/10/2018 – Si svolgerà dal 26 al 28 ottobre 2018, presso il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, “Eruzioni del Gusto”, un evento culturale sull’enogastronomia, i territori e le eccellenze vulcaniche del nostro Paese.

Il cibo sarà il punto di partenza dei vari incontri ma il filo conduttore della kermesse sarà il vulcanesimo, come fattore di sviluppo economico sostenibile.

Si parlerà anche di turismo sostenibile, artigianato, etnoantropologia come espressione di culture, di modi di vivere, di identità.

Un viaggio che partirà dalla Campania (Vesuvio, Campi Flegrei, Isole del Golfo, Roccamonfina) attraversa la Calabria e la Sicilia (Etna, Isole Eolie, Pantelleria) e l’Italia intera per raggiungere le principali aree geografiche di origine vulcanica del pianeta.

L’evento è patrocinato dal Ministero dei beni e delle attivita’ culturali, dalla Regione Campania e da altre Regioni italiane, dalla Fondazione FS, da Slow Food condotta Vesuvio, da numerosi centri di ricerca scientifica e dipartimenti universitari tra cui il Dipartimento di Agraria della Federico II.

Per info