Gli stupefacenti arrivavano in Italia attraverso auto con i doppi fondi. Le centrali di smistamento nella Capitale a Tor Bella Monaca e San Basilio



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml