Lui racconta: “Le ho tolto l’arma e le ho tagliato la gola”. “Ho difeso mio figlio – si difende parlando a Repubblica.it – che era voluto andare in negozio per parlare con la mamma”



http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml